Continuiamo a far sorridere la nostra amica Arianna!

Nell’articolo precedente vi abbiamo presentato Arianna, e ora con grande entusiasmo siamo venuti a conoscenza dei suoi progressi e della sua evoluzione nelle cure. Un grazie doveroso a tutti coloro che hanno reso il suo percorso un po’ più leggero grazie alle donazioni, e a chi si è interessato alla nostra amica!

Restiamo sempre accanto alle persone che aiutiamo. Cerchiamo di instaurare un rapporto duraturo anche con le famiglie, riuscendo a tenerci sempre in contatto per coltivare fiducia e amore.

Qualche mese fa abbiamo regalato un sorriso alla nostra amica Arianna, di origine peruviana a cui ad Agosto è stato diagnosticato un tumore al cervello, contribuendo alle spese per il suo spostamento a Trento.

Recentemente siamo venuti a conoscenza dei suoi progressi e della sua evoluzione nelle cure.

Come vi avevamo anticipato nel precedente articolo si è dovuta recare a Trento dove ha dovuto sostenere una cura particolare attraverso l’utilizzo di un casco per rendere più efficiente la radioterapia.
La terapia l’ha tenuta occupata sul luogo per un mese e mezzo, in compagnia di suo papà che qualche giorno fa abbiamo avuto modo di incontrare. 

Arianna è tornata a Torino ed ora la stanno sottoponendo agli esami per poter iniziare la chemioterapia.
E’ forte, e questo lo si nota dal suo sorriso stampato sul viso anche se trasporta qualcosa più grande di lei.

Speriamo di poterla riabbracciare presto e nel frattempo ringraziamo tutti coloro che hanno reso il suo percorso un po’ più leggero grazie alle donazioni. A Natale si è sempre più buoni ma molti di voi lo sono tutto l’anno.

La Team Mamo Onlus vi augura un felice Natale nella speranza che l’anno che verrà possa essere migliore di questo, anche per la nostra Arianna.

I commenti dei nostri amici di Facebook